So WoW!

A mini story about love.

Wow!

Natasha Shaloshvili

“Hi,
I’m Natasha Shaloshvili.
I’m fashion addicted, so I draw fashion illustrations.”

“Ciao,
Sono Natasha Shaloshvili.
Sono una fashion addicted, quindi disegno illustrazioni di moda.”

red and blue

red and blue2

natasha_shaloshvili.prosite.com

P.S. In this illustration there is a very difficult combination to do: animalier + flowers trend.

As the bag shows the SECRET is to match a basic color (in this case dark red) with trends in details (front of the bag).

P.S. In questa illustrazione vi è una combinazione molto difficile da fare: animalier + flowers trend.

Come la borsa mostra il SEGRETO è quello di abbinare un colore basico (in questo caso rosso scuro) con le tendenze nei dettagli (parte anteriore della borsa).

Elimination of detail, David Downton, Fashion Illustrator.

Simplicity and fluid line, the illusion of effortlessness are captured by paper or acetate, but the pure line is always black Indian ink. First of all,
sense of the body in the clothes and then the color, proportion and a detail…his work method is about elimination of detail: “For me this is the hardest and the most interesting thing. In order to leave something out, first you have to put it in, or at least understand how everything works. I do dozens of drawings onto layout paper taking the best from each one as I go. When the drawing looks right I start to eliminate, to de-construct if you like. I keep working until it looks spontaneous.” (From the Interview by Tony Glenville)
To apply color David Downton uses watercolor or gouache for small scale pieces, it depends on the result he wants to obtain and what is most appropriate to the subject. If he needs a flat saturated color, he uses cut paper collage and then applies line using an acetate overlay.

The beauty and perfection, the harmony of line in his drawings left me breathless….

Semplicità e linea fluida, l’illusione della spontaneità vengono catturati dalla carta o dall’acetato, ma la linea pura è sempre inchiostro di china.
Senso del corpo nei vestiti, prima di tutto, e poi colore, proporzione e un dettaglio…il suo metodo di lavoro riguarda l’eliminazione di dettagli: “Per me questa è la cosa più difficile e la cosa più interessante. Per lasciare qualcosa, in primo luogo bisogna mettere dentro, o almeno capire come funziona ogni cosa. Faccio decine di disegni su carta prendendone il meglio da ognuno. Quando il disegno sembra giusto comincio ad eliminare, a de-costruire se volete. Continuo a lavorare fino a quando non appare spontaneo”. (Dall’intervista di Tony Glenville)
Per applicare un colore David Downton usa l’acquerello o la tempera per pezzi di piccole dimensioni, dipende dal risultato che vuole ottenere e da ciò che è più appropriato per il soggetto. Se ha bisogno di un colore piatto, usa un collage di carta tagliata poi applica la linea usando acetato coprente.

La bellezza e la perfezione, l’armonia delle linee dei suoi disegni mi hanno lasciato senza fiato…

http://www.daviddownton.com